Pacco doppio pacco e contropaccotto

(ANSA)- NAPOLI, 30 GIU – L’inceneritore piu’ grande del mondo da Brescia a Napoli: la cittadina lombarda avrebbe proposto di vendere l’intero impianto alla Campania. Lo dice Ennio Italico Noviello, primo ricercatore del Cnr di Roma: ‘L’ho saputo proprio stamattina – ha spiegato in un incontro a Napoli – la proposta era di cederlo per 25 mln di euro, cioe’ meno di quanto serve per completare quello di Acerra’. Una proposta, secondo Noviello, giustificata dal fatto che ‘quell’impianto sta inquinando l’intera Lombardia’.

Mi rivolgo al buon senso dei lettori: può un cittadino non indignarsi nel leggere una notizia del genere battuta dall’ANSA e passata come se niente di grave fosse stato detto?

La notizia denuncia l’alto grado di inquinamento sul territorio prodotto dall’inceneritore di Brescia, ed al tempo stesso sembra un affare per la Campania che lo potrà acquistare. Probabilmente gli agricoltori e gli allevatori bresciani sono stufi di farsi avvelenare i campi e gli animali, forse la gente del posto ha capito che l’inceneritore è l’illusione del progresso nello smaltimento dei rifiuti e che la favola che il rifiuto bruciato porti vantaggi economici (alla popolazione) è stata smascherata.

Perchè farlo acquistare a Napoli? Perchè trasferire i veleni da un posto all’altro? Penso che il territorio campano è già stato mortificato e violentato abbastanza. La gente sta pagando colpe che appaiono di nessuno, e che invece hanno nomi e cognomi.

Perchè B&B (Berlusconi e Bertolaso) continuano a spingere per nuovi incenritori?? Ascoltano tanti tecnici ma sembra che gli appelli di Ganapini e Noviello (Cnr di Roma) cadano nel dimenticatoio, eppure sono massimi esperti nel settore, anzi Ganapini ricrope anche un ruolo istituzonale in Campania.

Deduco che il mercato oggi funziona così: ipotizziamo che una casa automobilistica italiana produca una macchina difettosa, invece di ritirare gli esemplari dal mercato li vende a prezzo inferiore alla vicina Francia, lo scandalo viene denunciato dai media, ma i francesi affascinati dalla bellezza estetica della macchina la comprano lo stesso…In questo caso (assurdo) i francesi dovrebbero essere considerati veramente stupidi: Sindaco Iervolino, ormai alle prossime elezioni sei destinata a perdere, fa almeno un gesto eroico!!!

Andrea Valentino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: