L’ombra a mezzogiorno

Oggi 2 Giugno, televisioni e giornali celebrano la Repubblica. Forse in questo giorno si dovrebbe celebrare il ricordo di quella che fu, o che forse non è mai stata, la Repubblica. Ieri 10.000 persone hanno sfilato per le strade di Chiaiano, pacificamente, contro questo  sistema di chiassoso silenzio mediatico. “Jatevenne” era lo slogan della parata. I politici si autocelebrano in questa giornata che dovrebbe risultare di tristi riflessioni, alla luce delle notizie che giungono da Walter Ganapini, consulente a Napoli per l’emergenza rifiuti, il quale scopre che a Parco Saurino, presso Santa Maria La Fossa, c’è una discarica pronta da 5 anni e già messa a norma ma mai utilizzata. Ganapini parla del grande sforzo che persone perbene stanno facendo per riattivare i servizi già presenti da anni e mai utilizzati. La Campania, secondo il presidente di Greenpeace, è vittima di un sistema creato ad hoc dalla politica, dalla camorra e suportato dai  principali media, i quali portano avanti false politiche di risanamento e sviluppo, tese solo ad inasprire la situazione già critica della gente e mettere ancora una volta contro nord e sud: vedi le dichiarazioni di Castelli di ieri, vedi  la paura infondata e il dispego di forze mostrato a Chiaiano, vedi le parole di Berlusconi al consiglio dei Ministri di Napoli sull’intolleranza ai disordini… Insomma la politica Italiana attuale è cosa ben diversa dalla concezione di Governo Repubblicano che  lavora per il bene del paese perchè scelto dai cittadini; ormai anche questo aspetto è fortemente discutibile (ricordiamo che 22% degli aventi diritto al voto non si sono espressi soprattutto per contestare la legge elettorale).

Vi lascio alle parole di Ganapini  intervistato da Matteo Incerti e pongo un questito: ma il governo ombra a che ora ha intezione di muoversi…?

Andrea Valentino

Advertisements

Una Risposta

  1. […] già), non mi sembra il caso di perseverare in critiche su una giornata già insidiata da molte polemiche. Vi lascio quindi con una nota dolce, una poesia cui sono molto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: