Orme tunisine

Si racconta che il potente Cra XI volle adornare il giardino della sua villa ad Hammamet con una fontana che gli ricordasse l’Italia, più precisamente Milano. Da Hammamet il potente Cra XI, avendo nostalgia del suo paese, guardava la tv italiana: amava seguire i programmi di un suo grande amico, ma vedeva, nel tempo libero anche un giorno in pretura, per tenersi aggiornato sulle vicende giudiziarie italiche.

Mi auguro che i suoi amici di sempre possano un giorno, speriamo a breve, seguire le orme del grande Cra XI. Inoltre mi permetto di consigliargli il souvenir da portare ad Hammamet o in qualsiasi parte del mondo emigrino: nel loro futuro grande giardino potrebbero portare parte dei rifiuti che stiamo conservando con cura a Napoli per le strade; nel caso l’immondizia fosse troppo, potrebbero costruirsi nelle vicinanze un TERMOVALORIZZATORE che aiuterebbe loro a vivere in maniera più sana.

So che molte di queste persone saranno a breve, mi pare mercoledì, in visita nella città partenopea, forse proprio per dividersi in parti uguali i souvenir.

Andrea Valentino

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: