Prevenire è meglio che curare

MeddleTv ha seguito la manifestazione contro il gassificatore o inceneritore che si vorrebbe costruire ad Albano Laziale. La gente è scesa in piazza per dire no al progetto, i motivi sono i seguenti: nel Lazio di inceneritori attivi ce ne sono già tre e mal funzionanti, il quarto appare veramente inutile. La sensazione è che il Lazio sia sull’orlo della crisi come quella scoppiata in Campania.

I motivi? Sempre gli stessi! Eppure la camorra nel Lazio non dovrebbe esistere…Invece le scelte politiche su questi problemi sono molto simili a qualle attuate in Campania; nuovi inceneritori (banditi dalle leggi dell’UE) , poca attenzione alla differenziata e alla costituzione di impianti di compostaggio. I problemi del Lazio assomigliano tanto a quelli Campani, l’unica differenza è che non sono ancora stati trovati grossi quantitativi di rifiuti tossici scaricati abusivamente nelle terre: ma diamo tempo al tempo…

Insomma la nostra preoccupazione è che questa politica criminale appoggiata e sovvenzionata dalle istituzioni possa portare ad un disastro naturale ancora più grosso di quello già in atto. La prevenzione prima di tutto! La gente non solo del Lazio e della Campania deve iniziare a muoversi in questo senso. Invitiamo tutti i cittadini a chiedere informazioni su come i propri comuni di appartenenza smaltiscono i rifiuti solidi urbani. Ripeto: tuteliamoci finchè siamo in tempo!

Ricordo che la percentuale di raccolta differenziata nel Lazio è appena dell’11%

Vi lascio alla visione del video

Andrea Valentino

Advertisements

2 Risposte

  1. […] Articolo di meddletv. Leggi l’articolo intero. […]

  2. Grazie Andrea per la pubblicazione istantanea dell’articolo!
    Speriamo davvero che la gente si accorga di quanto siamo vicini al punto di non ritorno.
    Purtroppo la società è impregnata di pubblcità, inviti a comprare, comprare… senza pensare che quelle che abbiamo intorno sono spesso merci senza valore e non beni. Anzi, per alcuni queste merci hanno un valore consistente: per i costruttori di inceneritori ad esempio!
    Buona visione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: