Meddle Scout – Scopriamo le nuove promesse del calcio italiano

Andrea Consigli samb-martina-consigli.jpg

Nato a Milano il 27 gennaio 1987

Peso 80 kg

Altezza 1.89 cm

Squadra attuale: Rimini

Proprietaria del cartellino: Atalanta

Andrea Consigli è un giovane portiere italiano ed attualmente difende la porta del Rimini.

Nasce calcisticamente nel Lokomotiv Cormano,squadra giovanile milanese,ma viene acquistato da giovanissimo dall’Atalanta che ne intravede le qualità. A Bergamo gioca due campionati Primavera dal 2004 al 2006,arrivando piu’ volte alle fasi finali anche grazie alle sue spettacolari ed importanti parate. Nel 2005, dopo l’ennesima finale conquistata con la squadra bergamasca, Consigli finisce sul taccuino di molte società blasonate italiane ed europee. Nonostante ciò decide di ricompensare la fiducia dell’Atalanta rinnovando il proprio contratto con la società lombarda fino al 2010, come lui stesso ha affermato in un’intervista: “sì, lo confermo, sulle mie tracce c’erano anche società di levatura internazionale. Ma io sono contento di restare a Bergamo, dove sono arrivato a 7 anni, maturando sotto la guida di tecnici preparati come Messina, Biffi, Malizia in prima squadra e Resmini attualmente nella Primavera“.

Segnalatosi per le sue ottime prestazioni, nel 2006/2007 il promettente portiere va in prestito alla Sambenedettese in Serie C1. Con la squadra ascolana dimostra di essere un grande campione ripetendo le prodezze fatte vedere nei campionati primavera,controllando così le pressioni che lo circondavano nel suo primo campionato da professionista. Con le sue parate e con la sua costanza riesce col tempo a conquistare anche gli scettici tifosi della “Samb”, diventando infatti un idolo della curva che lo ribattezza col nomignolo “Portierò”. A compimento della sua ottima stagione arriva anche la convocazione nella nazionale italiana Under 21 come terzo portiere per l’Europeo di categoria tenutosi in Olanda. Quello dell’Europeo però non è la sua prima convocazione. Il suo debutto con la Nazionale Under 21 avviene nell’estate del 2006, dove il c.t. Casiraghi lo fa debuttare nell’amichevole contro i pari età della Croazia,ben figurando. Ad oggi Consigli ha totalizzato 10 presenze con la nazionale diventando uno dei punti fissi del gruppo “assemblato” e formato dal duo Casiraghi-Zola.

Nel mercato estivo del 2007 l’Atalanta decide di girarlo in prestito al Rimini, società di B che gli affida la maglia di titolare. Anche qui fino ad oggi ha ben figurato collezionando 32 presenze dimostrando bravura e professionalità.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Consigli è un portiere fisicamente dotato, lesto nella prontezza dei riflessi, agile e reattivo. Possiede una buona dose di personalità e capacità decisionale. La sua specialità sono i calci di rigore dove vengono fuori tutte le sue qualità. Può considerarsi il suo unico neo l’uscita dai pali sulle palle alte, anche se rispetto agli esordi sta decisamente migliorando.

 

Concludo dicendo che Consigli è un portiere dal sicuro futuro poiché sta dimostrando tutto il suo immenso valore. Spero che possa affacciarsi quanto prima alla dura realtà della serie A in modo da farsi conoscere al grande pubblico e non solo agli addetti ai lavori.

Il calcio italiano attuale purtroppo scarseggia di giovani portieri, facendo così cadere nel dimenticatoio la nostra storica scuola di portieri che in passato aveva sfornato estremi difensori rimasti nella storia del calcio mondiale.

 

Giuseppe Di Lena

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: